stuz

sparo solo stronzate

Quando si dice l’efficienza

Ora non voglio fare il fanboy ma è dell’altroieri la notizia che il fedele caro vecchio buon Windows XP troverà la sua “morte” nel 2020.
Cosa significa questo? Microsoft cesserà di fornire supporto per questo sistema operativo fra dieci anni.

La Microsoft, a fronte di un’altissima percentuale di aziende che utilizza ancora XP (74% in tutto il mondo), ha deciso che finchè Windows 7 avrà vita (Gennaio 2020 per Windows 7 Professional, Gennaio 2015 per Windows 7 Ultimate) XP gli viaggerà a braccetto. Quindi chi acquisterà una licenza professionale di Windows 7 potrà avere la possibilità di effettuare il downgrade ad XP senza costi aggiuntivi, nonostante non verranno più venduti computer con XP installato di default.

Duemilaventi! Sono diciannove anni di supporto! Credo sia il sistema operativo più longevo finora.

Facendosi due calcoli veloci possiamo dire che 19 anni è il tempo che intercorre tra il rilascio di Windows 3.0 al rilascio di Windows Vista, oppure da MS-DOS a Windows XP. Mica male, cazzo.

Fack Mac!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi