stuz

sparo solo stronzate

We Spam You a Merry Christmas

{jumi [*14]} Arriva il Natale e tutti sono più buoni.

Nei film.

Nella realtà, arriva il Natale e tutti rimangono uguali. Ruffiani, falsi, opportunisti e figli di puttana.
Ora voglio che tra tutti coloro che stanno leggendo, alzino la mano coloro ai quali fa piacere ricevere gli auguri via e-mail dalle varie aziende e ditte per cui si è lavorato o che hanno lavorato per voi! No, non vale se regalano sconti o prodotti omaggio, parlo di una merdosissima mail di auguri con un'immagine presa a caso da Google e una sfilza di frasi tradotte in mille lingue.

Non dite corbellerie, suvvia! Se ci riflettete un secondo e se conosceste cosa c'è dietro non direste MAI che un augurio fatto da una ditta sia fatto con il cuore o che vada oltre il semplice interesse monetario. Certo, questo è quello che loro sperano che voi pensiate, in realtà il vostro non è che l'ennesimo indirizzo presente in lista e a loro basterà schiacciare un pulsante per elargire auguri a mezza città.
Loro schiacciano un pulsante e automaticamente fanno bella figura agli occhi di chi riceve.

In realtà è una cosa fatta talmente malvolentieri da farti chiedere quale cazzo sia mai il motivo di perderci del tempo, dal momento che la filosofia stessa del Natale va a farsi fottere…
Già mi immagino la situazione: uno si sbatte per la mezz'ora più lunga dell'anno a fare sta troiata e alla fine invia il tutto. Dall'altra parte il cliente riceve la mail di auguri, legge l'oggetto ed il mittente ed automaticamente fa un bel click su "Elimina mail e manda a fare in culo" (opzione da inventare secondo me).
Insomma, all'azienda di fare gli auguri ai clienti uno ad uno non gliene frega una cippa e ai clienti non gliene frega una cippa di leggerli, quindi perchè farsi tanti problemi?

Il succo della questione

Tutto questo per dire che OVVIAMENTE in questa cazzo di azienda a nessuno interessava fare una mail di auguri ai clienti, me compreso, ma altrettanto OVVIAMENTE doveva essere fatto, nonostante il motivo non fosse ben presente a tutti.
OVVIAMENTE la palla è passata a me, visto che sono quanto di più vicino ad una persona creativa che questa azienda possa avere. Sì perchè scrivere due righe e metterci un'immagine affianco è roba da far fare ad un grafico, che tanto non ha un cazzo da fare, non deve interrompere il suo lavoro per dedicarsi a stronzate come questa.

Il succo del succo della questione

Presa e-mail natalizia di anno precedente. Cambiato '2010' con '2011'. Mission accomplished!

 

Adesso forza, datemi da fare altre cazzate inutili, che tanto non ho altri lavori importanti a cui pensare…

Non ci resta che ridere

{jumi [*14]}Suppongo che se ora mi richiedessero di firmare un contratto part-time con la main###, col senno di poi rifiuterei senza un microsecondo di esitazione.

E' l'azienda tipo dove un webmaster/web designer o quel cazzo che sia non troverà mai un minimo di soddisfazione professionale/artistica.

Sempre tutto incentrato sulla quantità piuttosto che la qualità, sempre tutto fatto alla giornata, le riunioni che si fanno sono un puro abbaglio, un qualcosa giusto per dire "noi facciamo le riunioni perchè noi siamo un'azienda fica", non c'è un piano, non ci sono obiettivi (veri), si punta sempre e solo a fare 1000 cose per guadagnarne 10.000. Che da un lato sarebbe anche concepibile come concetto, ma non quando quello che fai può collassare da un giorno all'altro senza preavviso o anche diventare illegale. Allora no! Io ne voglio stare fuori! Mi fa schifo lavorare in un'azienda simile. SCHIFO!

Un'azienda dove team e capi si stanno in culo per screzi personali e preferenze, ci si litigano i bonus, si china la testa ai voleri assurdi di un capo nano e scoppato a cui basta leggere su qualche libro qualcosa per metterla in pratica, ma che alla fine non sa neppure come si accende un computer. Certo ci scappa anche qualche risata, ma è tutto così professionalmente deleterio. Ma la cosa in assoluto peggiore è essere messi sempre in mezzo, essere SEMPRE chiamati in causa quando c'è un problema urgente che non mi compete, essere chiamati al rapporto dagli ultimi arrivati! Questo è che mi fa incazzare, se per puro caso dovessi stare via un mese che CAZZO fareste?! Probabilmente rimandereste, probabilmente no, tanto avete il team indiano, allora che cazzo mi tenete a fare?

In puro stile italiano, in questo cesso di ufficio si pensa che riempirsi la bocca di tanti bei termini inglesi, di tante parole tecniche basti per creare l'illusione di aver creato un'azienda all'avanguardia, giovanile, moderna e solida, che poggia su solide fondamenta, ma poi giri l'angolo e cos'hai? Gente che non sa neppure in che cazzo di settore sta lavorando (Web marketing? Advertising online? Si chiama SPAM! Voi fate SPAM!) poi vedi i capi che se ne vanno in vacanza…ah no sono "trasferte", beh di positivo c'è che non vedi più le loro facce da culo; bilanci di fine mese altalenanti, e una divisione interna costretta a pagare 500€ (cinquecento euro) d'affitto per una pidocchiosissima stanza da dividere in 7 persone, però poi si assumono indiani, si comprano uffici all'estero, si cerca un'altra sede e si pagano i dipendenti 400 euro al mese part-time per farsi il culo anche dove non dovrebbero…ma andate tutti a cacare!

Senza parlare poi del fatto che l'intera azienda si poggia fiaccamente e pericolosamente su due server vecchi, decadenti e flosci, stipati in un ripostiglio delle scope adibito a stanza server, dove in estate l'umidità raggiunte il 90% e la temperatura i 40°; server i cui gruppi di continuità non riescono neppure a reggere un secondo di blackout, le quali ventole interne non funzionano quasi più e come se questo non bastasse "l'alta classe dirigente" ha anche la faccia da culo da AUTORIZZARSI (ma stiamo raccontandoci le barzellette per caso?) l'aumento di stipendio a se stessa! Evviva! Complimenti, voi contribuite pienamente a consolidare la convinzione nel resto del mondo che gli italiani facciano le cose a cazzo e per interesse personale. Per quanto mi riguarda potete anche fallire domani, saprò virare verso altri lidi.

Ora a me il contratto scade ad ottobre, per allora spero di aver preso una decisione precisa sul da farsi.

Per il resto andate a fanculo con tutto il cuore, c'è solo da guadagnarci.

Messaggo di odio

Devo scriverla, devo perchè voglio che lo sappiate! Ci sono cose che mi stanno proprio sui maroni! Che mi fanno innervosire! Quindi ecco qui la lista delle cose che davvero non sopporto, così sapete:

{jumi [*14]}Mi stanno sulle palle gli autisti del lunedì mattina che si credono i re della strada (il primo palo è vostro, brutti cretini!), la moda e chi crede di avere uno stile seguendo la moda, la musica truzza, la musica emo e gli stronzi emo con i loro capelli laccati, piastrati, stirati e tinti e con le loro cravatte rosse e nere e con le camicette da fighetti, i rappettari che credono che la vera musica sia quella che ascoltano loro, i metallari che credono che la vera musica sia quella che ascoltano loro, i truzzi cazzoni che credono che la vera musica sia quella che ascoltano loro, i poppettari che mi stanno in culo perchè non sanno cosa sia la vera musica, chi risponde alla domanda "che musica ti piace?" con "mah, ascolto un pò di tutto" che in parole povere significa che non ascoltano altro che le puttanate che passano su MTV o alla radio, in generale mi sta in culo l'Italia e chi la governa, vaffanculo destra e sinistra, vaffanculo Berlusconi e Veltroni, al diavolo il Vaticano e il suo tradizionalismo antiquato. Che schifo gli spaghetti e la pasta lunga, il fegato e qualsiasi cibo abbia a che fare con esso, i film italiani lagnosi e depressi ma anche quelli cosidetti comici, non mi piace leggere libri, non mi piace Twilight e il modo in cui 10 milioni di deficienti si sono messi in testa che è bello, non sopporto chi dice che un film è bello perchè il protagonista è un figo, odio Facebook, MySpace, MSN Spaces e tutti i maledetti siti di social networking, odio dal più profondo dell'anima i Negramaro, Tiziano Ferro, i Tokio Hotel, Vasco Rossi e altri mille milioni di musicisti teste di cazzo come loro che noi poveracci siamo costretti a subirci per colpa di chi non capisce una sega, ucciderei senza pietà i conduttori televisivi e i loro programmi di merda, i reality e i talk show! Detesto chi parla e non sa, chi pretende di avere ragione, chi sa di avere torto e si arrampica sugli specchi, chi parla solo per sentito dire, chi si arricchisce a sproposito con le stronzate, il Macintosh, l'iPod e tutta la fottuta Apple, Linux e chi dice che Linux è la giusta via, la Symantec con il loro antivirus inutile e pesantissimo, odio chi è inutile ma esiste, odio chi è inutile e non solo esiste ma si permette anche di rompere i coglioni, mi irrita a morte dover salutare parenti o amici di parenti di cui non so nemmeno il nome e che vedo solo a qualche compleanno solo perchè da piccolo mi hanno visto 2 o 3 volte ("Oooh, come sei cresciutooo" Ma chi cazzo vi conosce!?!?), mi urticano i bambini senza disciplina e i genitori che non li educano e non sopporto i clienti che ti fanno perdere tempo per farsi fare un sito internet ("sono IO che decido, voi andatevene a fanculo!"). Odio e disprezzo qualunque straniero che viene nel nostro Paese e si dà alla malavita, odio e disprezzo qualunque italiano faccia lo stesso in Italia, manderei al patibolo tutti i maledetti pigri di questo mondo per far scontare loro il loro modo di fare e di essere, odio le cose scontate, mi irrita chi non capisce dopo che gli spieghi le cose 4 volte, mi indispettisco quando qualcuno mi chiama e io mi sono appena seduto, quando mi scomodano per le stronzate, non capisco il motivo di fotografarsi mille volte con la stessa identica espressione, mi sta in culo il fatto che una cosa debba costare uno sproposito solo per un cazzo di marchio, odio andare a comprare le scarpe e in generale i vestiti, odio le scarpe orribili che piacciono alla gente tipo quelle merde di Converse che non hanno NIENTE di bello ma la gente le compra perchè la gente le compra. Odio Microsoft e le schermate blu, odio i binbiminkia analfabeti quindicenni e il loro modo di fare da saputelli vissuti e saggi di sta verga con i loro cellulari alla moda che rappresenta tutto il loro mondo da poppanti frigna-ciuccio. Stronzi i DJ, le discoteche e chi le frequenta, stronzi gli indiani che vendono le rose, stronzo chi mi dice "sarai perfetto tu", stronza la Warner Bros e vaffanculo ai dialetti che non siano il mio, vaffanculo alla Telecom e il suo monopolio, fanculo i boy scout, fanculo la RAI e il canone, fanculo i chiuaua e gli insetti schifosi, mi fanno schifo il calcio e i suoi fanatici, mi fanno schifo i fanatici,. Mi rompe chi parla troppo senza sosta e mi stupidisce di chiacchere, mi rompe non poter dire a qualcuno che mi sta rompendo i coglioni e che palle quando la gente antipatica cerca di rendersi simpatica! Detesto la Nokia, gli spammers e le FOTTUTE CATENE DIMMERDA PER EMAIL, quale che sia il soggetto trattato!! Non mi frega di virus su MSN, non mi frega se le foche muoiono scuoiate, non mi frega di pagare meno la benzina, di pagare le cure a bambine nate nel 1800, di trovare un altro amore della mia vita, di fare dei test da cerebrolesi, di leggere barzellette stronze o guardare presentazioni PowerPoint da dementi! IO NON VOGLIO CHE MI SPEDIATE STE STRONZATEEEEEE!!!!!!!!!

Sabry ti amo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi