stuz

sparo solo stronzate

From Russia with Fun

Siiiii! Finalmente posso dire di esserci riuscito anche io! Ci sono voluti 12 anni o giù di lì per riuscirci, ma alla fine ce l’ho fatta!
Ci sono blocchi che ti porti dietro per una vita, sapendo che finchè non riuscirai ad abbatterli, ad annientarli la tua vita non avrà quel gusto che potrebbe avere. Ebbene ieri, 4 Febbraio 2009, io ho annullato uno di questi blocchi!

Di cosa sto parlando? Ma dell’ultimo livello del Tetris ovviamente! Il famoso 9° livello con la difficoltà aggiuntiva massima (quella che ti fa partire con 15 righe di svantaggio). Aaah che soddisfazione! Naturalmente si tratta del primo vero tetris che conta: quello per Game Boy. C’hanno provato negli anni successivi a replicare il divertimento offerto dalla versione per Game Boy, inventandosi migliaia di varianti ed altrettanti cloni, ma il primo resta il solo, il mitico Tetris che davvero conta! Il mio primo Game Boy era anche IL primo Game Boy, che molti di voi ricorderanno come “il mattone grigio” ed è deceduto proprio a causa del Tetris. Sì perchè da piccolo, giocando proprio a Tetris, ho tirato una castagna al monitor del Game Boy frantumandogli lo schermo ed i cristalli liquidi. Inutile dire che mi è dispiaciuto un sacco, tant’è che lo conservo ancora, come un santino, dentro una scatola. Ma si sa come si è da piccoli, si rompe un giocattolo? No problem, il giorno dopo ne hai uno uguale, se non più bello del precedente. Difatti il giorno dopo avevo gia il mio prezioso Game Boy Pocket rosso. Questo perchè a quei tempi ero così drogato di Game Boy che ricevevo punizioni per il tempo che ci passavo davanti, tuttavia una separazione così radicale non poteva essere un bene ai fini della mia crescita così i miei hanno preferito ricomprarmelo immantinente.

Ma bando alle ciance! Quello che conta è che da oggi anche io posso camminare a testa alta dicendo “Ho finito Tetris! Ho visto quel maledetto razzo decollare e tutti gli omini danzare!”.
Sono sconosciute le cause per le quali il Tetris abbia voluto darmi questa soddisfazione solo a 21 anni, la teoria più plausibile che mi viene in mente è che i programmatori, dall’alto della loro infinita saggezza e superiorità, abbiano voluto aspettare che il mio cuore fosse puro e che la mia mente fosse pronta ad accettare questo fatto. Poichè il potere che questo comporta può distruggere la vita dei meno esperti ma rendere immortali i guerrieri più capaci! C’è poi anche la teoria che non ci sia riuscito prima perchè ero troppo un cesso, troppo piccolo o semplicemente perchè per quasi 10 anni non ho giocato al Game Boy…ma credo che la teoria del guerriero puro di cuore sia più plausibile…sì, dev’essere così. Anche perchè oggi ci sono riuscito di nuovo, quindi deve pur essere successo qualcosa a livello spirituale!

Vabbè, con il cuore colmo di orgoglio vi lascio alle vostre vite vuote da mancanza di Shuttle e vi do appuntamento al prossimo post con una nuova conquista.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi